Quantcast

Inchiesta giudiziaria di Sorano, il sindaco Vanni ritira le dimissioni

SORANO – Pierandrea Vanni ha ritirato le dimissioni da sindaco di Sorano. La decisione è stata presa durante un incontro con i cittadini avvenuto al Casone di Pitigliano.

I presenti hanno espresso totale fiducia al primo cittadino coinvolto in una vicenda giudiziaria che ha portato all’emissione nei suoi confronti di un avviso di garanzia per turbativa d’asta e di un provvedimento di divieto di dimora che è stato poi revocato.

Il sindaco ha affermato che si asterrà «dal compiere atti di amministrazione e di governo, per i quali mi sostituirà il vicesindaco Carla Benocci».

 

Commenti