Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chi vorreste come Presidente della Repubblica? Bonino, Prodi e Rodotà in testa

GROSSETO – Prosegue ancora per alcuni giorni il sondaggio lanciato da IlGiunco.net sul futuro Presidente della Repubblica. L’iniziativa promossa dal nostro giornale ha riscosso già un notevole successo. Sono più di 320 i lettori che hanno voluto esprimere la loro preferenza e rispondere così alla domanda che avevamo fatto direttamente ai maremmani. “Chi vorreste come capo dello Stato?” (nella foto il palazzo del Quirinale, residenza del Presidente della Repubblica – Foto: www.wikipedia.it).

Tra le dieci personalità che avevamo inserito nella lista delle opzioni da scegliere i lettori hanno voluto premiare su tutti Emma Bonino, prima nel nostro sondaggio con una percentuale del 35,8%. A seguire l’esponente radicale, che tra l’altro sarebbe la prima donna al Quirinale se fosse eletta dal Parlamento, c’è Romano Prodi con il 12,9% e Stefano Rodotà con il 10,8%. Tutti gli altri   (Giuliano Amato, Silvio Berlusconi, Dario Fo, Gianni Letta, Giorgio Napolitano, Gino Strada, Gustavo Zagrebelsky) non superano la soglia del 10% e qualcuno di loro raccoglie soltanto voti di testimonianza.

Un’indicazione chiara quindi, anche se parziale perché il sondaggio rimane ancora aperto, e in linea con quella di altre iniziative simili in giro per il web e che fanno di Emma Bonino una candidata accolta con favore un po’ da tutti gli schieramenti. A livello parlamentare intanto, le operazioni di voto per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica inizieranno il 18 di aprile, è stato il Psi di Riccardo Nencini a lanciare la candidatura di Emma Bonino. Vedremo poi in futuro se le corrispondenze tra i sondaggi in rete e la realtà della vita parlamentare hanno un senso.

Ricordiamo a tutti i lettori che la nostra iniziativa non è basata su un campione statistico in particolare e non ha valenza scientifica, ma rappresenta solamente un’opportunità che diamo ai visitatori del nostro sito di esprimere un’opinione su temi di attualità.

Per esprimere la vostra opinione si può votare al sondaggio direttamente su questa pagina, in prima pagina e nella pagina dei sondaggi del 2013.

[polldaddy poll=”7011174″]

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da VITALE LEONTINA

    Se si vuole continuare, come è giusto, sulla via che ha portato Laura Boldrini alla Presidenza della Camera, il nome di Gino Strada alla Presidenza della Rebubblica mi pare il più indicato. Se invece si vuole essere schizofrenici, nonchè masochisti, i nomi più oppotuni sono nell’ordine: D’Alema, Amato,G.Letta e, perchè no, il caro, vecchio e più bravo di tutti, Silvio Berlusconi, che c’è e ci sarà sempre, amen!

  2. Scritto da Maurizio Chielli

    Corrado Augias