Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parco di via del Turchese: consegnati i lavori. Volontari e anziani coinvolti nella cura dell’area

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Le 800 firme raccolte dal comitato di via del Turchese hanno dato l’impulso al progetto, da lunedì prossimo partiranno i lavori del nuovo parco da realizzare nella zona di viale Uranio, in prossimità della rotatoria di via Castiglionese. Un’opera che costerà intorno ai 50 mila euro, per un’estensione di 3mila metri quadrati che vedranno un area verde attrezzata con tavoli, panchine, cestini per i rifiuti e arredi in plastica riciclata. All’interno dell’area verrà predisposto anche un parco giochi di 400 metri quadrati per bambini dai 3 ai 12 anni, oltre ad uno spazio dedicato al fitness. I lavori avranno la durata di circa 2 mesi, quindi è prevedibile che per giugno sarà tutto pronto. «Abbiamo dato una risposta concreta alla richiesta di un progetto condiviso e voluto da tanti cittadini – spiega l’assessore comunale ai lavori pubblici Giuseppe Monaci (a destra nella foto) -. Possiamo dare qualità della vita e maggiore sicurezza in prossimità di un incrocio delicato della città». Coinvolti nel progetto anche volontari e anziani, saranno loro, infatti, a prendersi cura del controllo dell’area, per quello che può essere considerato un importante precedente da sviluppare in futuro.

«Il nostro comitato si registrerà ufficialmente nei prossimi giorni – precisa Sergio Sacchetti, coordinatore del comitato di via del Turchese -, ringraziamo la politica per aver prestato attenzione e aver accolto le nostre richieste. Al tempo stesso ringraziamo anche l’Auser che ha collaborato attivamente». Il comitato è composta da circa 30 persone, però ha già raggiunto un’obiettivo importante. L’impegno è quello di salvaguardare il verde pubblico attraverso un opera quotidiana dall’alto senso civico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.