Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

100Volte Provincia: lavoro e crisi ad Albinia, Marsiliana e Manciano

GROSSETO – Prosegue 100volte Provincia,  il viaggio del presidente, Leonardo Marras, in visita all’intero territorio provinciale per parlare di crisi, lavoro e cooperazione. Venerdì 5 aprile, sono in programma una serie di incontri ad Albinia, Marsiliana e Manciano.

“Nel nostro territorio – afferma Leonardo Marras, presidente della Provincia – il mondo cooperativo ha sempre rappresentato una risorsa sociale, e un sostegno di servizio importante per le Istituzioni, per questo riteniamo fondamentale un momento di confronto e di analisi condivisa.

L’intento di 100volte Provincia è quello di rafforzare la coesione sociale ed economica del territorio, nella convinzione che insieme agli interventi istituzionali sia necessario favorire la conoscenza, lo scambio e lo sviluppo di nuove forme di cooperazione tra le diverse realtà. Solo mettendo in comunicazione le diverse risorse di questa terra, che non sono solo materiali, è possibile creare i presupposti di un nuovo sviluppo”.

Il programma della giornata prevede: alle 9, la visita all’Istituto tecnico commerciale di Albinia; alle 10, sempre ad Albinia, l’incontro in Parrocchia con le associazioni di volontariato. Alle 12 Leonardo Marras sarà a Marsiliana, nella Cooperativa agricola Agrimaremma. Alle 15, raggiunge il caseificio sociale di Manciano per parlare con i soci. La giornata si conclude a Manciano, nella sala consiliare del Palazzo comunale, dove Marras incontrerà il personale delle Terme di Saturnia.

Il programma completo di 100volte Provincia è consultabile su Issuu: http://issuu.com/provincia_di_grosseto/docs/100volteprovincia

Per gli aggiornamenti in tempo reale: www.twitter.com/provinciaGR

Info: comunicazione@provincia.grosseto.it

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.