Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Casette dell’acqua: il Comune cerca sponsor per nuove realizzazioni

Più informazioni su

GROSSETO – Torna l’avviso per l’individuazione di sponsor che contribuiscano come sponsor alla realizzazione di nuove “casette dell’acqua”. «Dopo i bei risultati ottenuti da questo percorso nel 2010 e nel 2012 – ha commentato l’assessore all’Ambiente Giancarlo Tei (nella foto) – abbiamo deciso di andare avanti per continuare a dare un un impulso alla riduzione nella produzione di rifiuti e alla fornitura di acqua di qualità a tutti. Le nuove casette  saranno diverse ma altrettanto funzionali».

Successivamente al piccolo edificio realizzato al Parco di via Giotto nel 2010 grazie all’Acquedotto del Fiora e poi ceduto alla gestione comunale (6mila litri di acqua al giorno, 4mila di naturale e 2mila di gassata), l’assessorato all’Ambiente aveva lanciato una campagna per l’individuazione di sponsor privati interessati alla realizzazione di altre “case dell’acqua”. L’anno scorso sono state quindi inaugurate tre nuove piccole strutture (Barbanella, Casalone e Cittadella), ugualmente efficienti e meno costose di quella al Parco di via Giotto. Anche queste “casette” stanno avendo un grande successo.

I soggetti privati interessati a questo nuovo percorso di sponsorizzazione potranno far pervenire una lettera di adesione preliminare al seguente indirizzo: Comune di Grosseto – Servizio Ambiente, via Roma, 3. Fax. 0564 488839; email: rossi@comune.grosseto.it. La manifestazione di interesse dovrà pervenire entro e non oltre il prossimo 3 maggio 2013.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.