Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si mettono in moto i 5 Stelle: gazebo e incontri con la gente. E intanto si presenta il centrosinistra

di Daniele Reali

GAVORRANO – Il voto si avvicina a Gavorrano e si parte con la campagna elettorale. La lunga volata che porterà all’appuntamento del 26 e 27 maggio è appena iniziata. Il Movimento 5 Stelle, una delle novità di queste amministrative 2013, già da tempo è a lavoro con il neonato gruppo di attivisti di Gavorrano, e proprio in questi giorni sta per lanciare la sua nuova iniziativa sul territorio.

I “5 Stelle” si metteranno in moto per incontrare la gente a partire da sabato prossimo, 30 marzo, quando con il loro gazebo saranno a Gavorrano capoluogo dalle 15,30 alle 18,30, primo di una serie di incontri che saranno ripetuti ogni sabato fino alle elezioni sempre allo stesso orario. Il calendario dei “Gazebo a 5 Stelle” è stato già fissato: oltre all’appuntamento di Gavorrano gli attivisti saranno sabato 6 aprile a Caldana, sabato 13 aprile a Ravi, sabato 20aprile a Giuncarico, sabato 27 Aprile a Bagno, sabato 4 maggio a Giuncarico, sabato11 Maggio Caldana a, sabato 18 Maggio a Gavorrano. Per la chiusura della campagna elettorale invece i “5 Stelle” saranno a Bagno di Gavorrano.

Oltre ai gazebo in giro per il comune proseguono anche le altre iniziative ospitate nella sede di via Marconi 149 a Bagno: ogni lunedì alle 21 “Idee in movimento” e ogni giovedì, sempre alle 21, “Serata a 5 stelle”. Durante il periodo di camapanga elettorale poi saranno organizzate anche altre iniziative.

E visto che la campagna elettorale si sta intensificando alla vigilia della Pasqua si presenta anche il centrosinistra. Per sabato mattina infatti è stata convocata la conferenza stampa di presentazione della coalzione formata da Partito Democratico, Gavorrano Democratica, Partito Socialista Italiano e Comunisti Italiani: un appuntamento che vedrà la presenza dei responsabili territoriali delle quattro forze politiche e i segretari provinciali dei partiti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.