Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Progetto Follonica presenta i suoi 12 punti: «Potremmo anche presentarci alle elezioni»

Più informazioni su

di Daniele Reali

FOLLONICA – Prima iniziativa pubblica di “Progetto Follonica”. L’associazione, nata qualche mese fa grazie anche ad un profilo Facebook, ha inaugurato le sue attività con un primo incontro dedicato al tema dei rifiuti.  Durante l’incontro è stato presentato anche il manifesto di intenti dell’associazione con i 12 punti: al primo posto c’è proprio la contrarietà all’incenerimento come metodo di trattamento dei rifiuti (nella foto da sinistra Sara Martellacci, Michele Cocola, Alessio Ciacci).

«La nostra è un’associazione di persone – ha spiegato Michele Cocola, uno dei rappresentanti di “Progetto Follonica” – che ha a cuore una serie di temi e in questi mesi passati ci siamo incontrati e abbiamo buttato giù una serie di idee sulla città che vogliamo». Tra i punti indicati nel “dodecalogo” di Progetto Follonica si legge la nuove politiche sull’immigrazione, diritto alla casa, incentivazione alla agricoltura biologica e al risparmio energetico, la lotta ai reati contro l’ambiente.

In vista della amministrative del 2014 che vedranno tornar alle urne anche il comune di Follonica il progetto di questa neonata associazione potrebbe evolversi anche verso la formazione di una lista a sostengo di un candidato sindaco proprio o per entrare a far parte di una coalizione. Per ora tutti ragionamenti prematuri, ma fatto sta che le proposte avanzate da “Progetto Follonica” potrebbero presto diventare la parte integrante di un possibile programma elettorale per la città di domani.

La prima iniziativa di “Progetto Follonica” è intervenuto l’assessore all’ambiente del comune di Capannori, Alessio Ciacci, che ha illustrato i risultati raggiunti nel campo della raccolta differenziata spinta e più in generale per il progetto “rifiuti zero”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.