Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La seduzione nel piatto: i cibi afrodisiaci dalla “A” alla Vaniglia

Più informazioni su

di Giulia Carri

GROSSETO – Il momento si sa, è particolarmente difficile, la crisi, lo stress, la precarietà. I piaceri veri, che quando mancano contano più dei soldi, passano spesso in secondo piano quando l’ansia delle bollette riempie i nostri pensieri. Il mercato, l’industria e la pubblicità ci spingono verso un mondo fatto di sessualità vigorosa ed invincibile, ma quanti di noi la sera tornando a casa crollano nel letto oberati dal peso di un quotidiano difficile mentre il partner ci guarda distrutti chiedendosi solo… “Perché?”. Siamo circondati da soluzioni commerciali al problema del crollo del desiderio, a volte le cogliamo a volte sono troppo impegnative e spesso non ci accorgiamo che la soluzione può essere semplice, salutare e assolutamente low cost. Il cibo è vita e la vita nasce dal desiderio, ecco quindi alcune proposte naturali per riaccendere in modo saporito la libido e riunire finalmente creatività culinaria e passione.

ACQUA DI COCCO: Contiene gli stessi livelli di elettroliti del sangue umano. Accelera il metabolismo ed aumenta la pressione sanguigna. Ricca di sali minerali e vitamina C.

AGLIO: Sebbene il suo odore sia poco attraente, l’aglio è ricco di allicina, un antibatterico che aumenta la pressione del sangue. Accresce anche la forza, quindi l’energia sessuale.

ALGHE: Ricche di sali minerali e vitamine B1 E B2 coadiuvano la produzione degli ormoni sessuali, accelerano il metabolismo e, grazie al manganese ed al selenio, regolano l’umore.

ANGURIA: Contiene citrullina, un aminoacido che una volta nell’organismo si trasforma in arginina, che promuove la dilatazione dei vasi sanguigni. Ottimo disintossicante per le note proprietà diuretiche, si pensa che bastino sei fette di anguria per avere effetti simili al Viagra…

ANICE: Già Greci e Romani attribuivano ai semi d’anice il potere di aumentare il desiderio sessuale nelle donne. Stimola la digestione ed ha proprietà tonificanti e rilassanti.

ASPARAGI: I Greci li ritenevano un potente afrodisiaco se consumati regolarmente, mentre i Romani credevano che portare un sacchetto di radici di asparago sotto le vesti fosse un efficace contraccettivo. In un modo o in un altro questo delizioso vegetale è sempre stato in relazione con la sessualità. Oltre alle vitamine B6, B1, A, C, sono ricchissimi di vitamina E che stimola gli ormoni maschili.

AVOCADO: Conosciuto come afrodisiaco fin dai tempi delle civiltà Azteche e Maya, questo morbido frutto dall’elevato potere calorico dona energia senza appesantire. Ricco di acido folico, vitamina B6, A e C, e potassio, controlla il colesterolo e migliora l’apparato cardiovascolare.

BASILICO: Questa pianta erbacea dal sapore dolce e pungente, tipica della cucina Italiana, non esalta solo i sapori dei piatti, ma può ravvivare la prestazione sessuale perché aumenta il battito cardiaco quindi potenzia la pressione sanguigna.

CANNELLA: Aumenta la temperatura del corpo e grazie alle proprietà anti-infiammatorie normalizza gli zuccheri nel sangue.

CARDAMOMO: Citato anche ne “Le Mille e Una Notte” per le proprietà afrodisiache, questa lussuosa spezia, la terza più cara al mondo dopo zenzero e vaniglia, ha proprietà antimicrobiche ed antinfiammatorie e aumenta la pressione del sangue. Ottimo per preparare il Chiai tè indiano o nelle verdure in padella.

CAROTE: Le vitamine e i sali minerali che contengono contribuiscono all’equilibrio ormonale.

CIOCCOLATO: Famoso per le proprietà afrodisiache, il cioccolato puro contiene alte dosi di triptofano e feniletilalanina che migliorano la nostra attività sessuale. Il triptofano produce serotonina, un neurotrasmettitore che incrementa il piacere sessuale mentre la feniletialanina è uno stimolante che si produce quando ci innamoriamo.

CORIANDOLO: Ricco di Potassio, Fosforo, Ferro e Vitamina C, aumenta la temperatura del corpo e da sempre è considerato un afrodisiaco naturale. Si dice che i semi essiccati producano effetti euforici soprattutto nelle donne. Per essere sicuri va provato in infusione nel vino…

FICHI: Dolci come la passione che evocano, erotici anche nella forma, ricchi di fibre e zuccheri danno energie mentre con la vitamina A il potassio ed il magnesio rinforzano l’organismo.

GINGER: Aumenta la temperatura e tonifica il corpo. E’ un antibatterico naturale.

MANDORLE: Antico simbolo di fertilità fin dai tempi biblici, ricche di vitamina B, E, grassi insaturi, magnesio, rame, ferro, potassio e fosforo, danno energia ad alta digeribilità e migliorano la circolazione sanguigna.

MELAGRANA: Aumenta la pressione sanguigna e si dice che migliori la sensibilità dei testicoli…

MIELE: Contribuisce alla produzione di testosterone. Contiene anche Boro che innalza i livelli di estrogeni, fondamentali per il desiderio femminile.

NOCE MOSCATA: Contiene un olio essenziale eccitante la cui componente principale, la miristicina, stimola l’appetito sessuale e regolarizza il respiro. Meglio non esagerare però, è risaputo che può avere effetti allucinogeni.

PEPERONCINO: E’ la capsaicina di cui è ricco che fortifica il corpo e aumenta la pressione del sangue. Coadiuva anche il rilascio delle endorfine.

PINOLI: Ricchi di zinco, fondamentale per la produzione di testosterone, già dal Medioevo sono conosciuti per le proprietà afrodisiache.

RUCOLA: Utilizzata come afrodisiaco anche dagli Antichi Romani, questo vegetale verde stimola la digestione ed è ricco di vitamina A e C.

SEDANO: In Italia lo regalano i fruttivendoli quando chiediamo gli “odori”, ma pochi sanno che l’aromatico vegetale contiene Androsterone, un prodotto del metabolismo del testosterone.

TARTUFO: Ritenuto un efficace afrodisiaco già dagli antichi Romani, contiene composti di tipo steroideo e ormoni simili a quelli sessuali, come l’androsterone.  L’unione di queste proprietà con il suo inconfondibile gusto lo rendono un elemento indispensabile nelle occasioni più romantiche.

VANIGLIA: Questo dolce baccello nero è un antisettico naturale ed ha proprietà stimolanti per l’apparato nervoso che possono aumentare le sensazioni sessuali.

La scelta è dunque ampia e piuttosto accessibile, ce n’è per tutti i gusti e tentar non nuoce… Buon appetito.

Per approfondire:

www.amazon.it/AFRODISIACI-NATURALI-PER-COPPIA

www.abebooks.it/cibi-lamore-Lambiente-risvegliano-passione-Razzoli

www.amazon.it/Venere-Cucina-ovvero-cucina-erotica

www.amazon.it/Sapori-seduzione-130-ricette-afrodisiache 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.