Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fratelli d’Italia: ridurre il suolo pubblico è una scelta imprevidente

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Parla di scelta imprevidente Gaia De Gregori, coordinatore di Fratelli d’Italia a Castiglione della Pescaia in merito al regolamento dei suoli pubblici nella cittadina di mare. «In un momento di forte crisi, con una pressione fiscale ai limiti della sopportazione per le piccole e medie imprese, le attività commerciali di Castiglione della Pescaia si sono visti ridurre i propri spazi – afferma De Gregori -. La stagione estiva è alle porte e già questo si traduce in occupazione e fatturati».

«“Fratelli d’Italia” invita l’Amministrazione Farnetani ad aprire un tavolo di concertazione al fine di fare un passo indietro – prosegue De Gregori -. Al momento queste scelte le riteniamo incomprensibili e basate su vecchie logiche politiche, distanti dalla realtà del territorio e dalle esigenze dei suoi cittadini».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.