Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comunicazione sociale: dalla scuola escono 9 nuovi manager

GROSSETO – Andrea Capitani, Maria Del Vecchio, Veronica Gentili, Michela Giannini, Maria Luisa Orlando, Silvia Pruneti, Giacomo Rosati, Dario Semboloni, Giulia Tonini sono le nuove figure esperte di comunicazione online e social media pronte per operare su Grosseto e provincia. È il corso di formazione Be Social! Social Media Community Manager, che presso il Liceo Giovanni Chelli di Grosseto, ha visto svolgersi l’evento finale e la consegna degli attestati di fine progetto, un progetto co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo, promosso dalla Confindustria di Grosseto ed organizzato dall’Agenzia Giano Ambiente con il finanziamento della Provincia di Grosseto.

La giornata ha preso il via con una tavola rotonda interattiva tra allievi e docenti del corso, con un pubblico fatto di giovani e studenti del Liceo Chelli, molto interessati alle tematiche “social” del nuovo millennio raccontate e testimoniate nel corso della mattinata. Dopo i saluti e i ringraziamenti da parte del Direttore Confindustria Grosseto, Antonio Capone, si è entrati subito nel vivo della discussione, lanciando la proiezione del video “Quattro principi per un mondo aperto” di Don Tapscott, teorico e sociologo della comunicazione. Il programma è proseguito con gli interventi di due docenti del corso, Marco De Santis e Maria Patty Chada, e con le preziosissime testimonianze dirette degli allievi che hanno frequentato il corso e sperimentato per primi sul territorio queste tematiche legate alla comunicazione online e ai social media.

Ospite d’onore, oltre alle istituzioni provinciali (presenti Paola Parmeggiani e Cosetta Iacomelli per il settore della Formazione della Provincia di Grosseto), Lorella Ronconi, membro del Cda della Fondazione Il Sole, impegnata socialmente ed attivamente da tanti anni nella lotta delle parti opportunità delle persone diversamente abili, intervenuta nella giornata di ieri in merito ad una esercitazione proposta durante il corso agli allievi, che socialmente si impegneranno per sostenere l’iniziativa della Ronconi per ottenere tariffe dalle compagnie telefoniche vantaggiose per soggetti con disabilità motoria: una proposta concreta da lanciare sul mercato in aiuto alle persone diversamente abili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.