Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Lega Pro: Poggibonsi-Gavorrano 0-0. I minerari restano in serie positiva

POGGIBONSI – Il Gavorrano compie un altro piccolo passo in avanti in questo finale di campionato che presenta una maxi-volata in coda per evitare la retrocessione e la scomoda piazza dei play-out. La squadra di Buso raccoglie il secondo 0-0 consecutivo in trasferta e strappa un punto dal “Lotti” di Poggibonsi, contro una formazione al sesto posto in classifica, e quindi in piena zona play-off. Restano evidenti i problemi realizzativi dell’attacco dei minerari, ma occorre dire che il tecnico dei rossoblù è quanto meno riuscito a blindare la difesa. La retroguardia del Gavorrano, infatti, non incassa reti da tre gare consecutive e ha raccolto cinque punti nelle ultime tre partite, due delle quali giocate in trasferta. Non si poteva forse ottenere niente di più dall’insidiosa trasferta senese, in virtù anche delle assenze di Lo Sicco, Zane e Gurma. Effettivamente poche le emozioni per i circa 500 spettatori dello stadio “Lotti”, in una gara che ha messo di fronte i padroni di casa in crisi di risultati e gli ospiti in ripresa, ma comunque con l’assillo di dover portare a in Maremma almeno un punto. Difficile stabilire a chi serva maggiormente la divisione della posta in palio. Di sicuro è un pari che può star bene al Gavorrano, per quello che è da considerarsi un buon punto, anche se non risolve il rebus classifica, con una situazione oltremodo ingarbugliata nella parte bassa della graduatoria.

POGGIBONSI – GAVORRANO 0-0

POGGIBONSI: Menegatti, Tafi, Paparusso, Passiglia (19’st Scardina), Dierna, Salvatori, Giunchi, Scicchitano (1’st Miniati), Dal Bosco, Cicali, Pera. 
A disposizione: Vernazza, Roveredo, Panariello, Perfetti, Bianconi. 
Allenatore: Stefano Polidori.
 GAVORRANO: Addario, Mazzanti, Ropolo, Nicoletti, Miano, Fatticcioni, Tognarelli (13’st Alderotti), Della Latta, Nocciolini (22’st Moscati), Carraro (32’st Fiore), Rosati. 
A disp: Cavallari, Romiti, Viola, Cretella. 
Allenatore: Renato Buso

 Arbitro: Merlino di Udine. Ammoniti: Nocciolini, Mazzanti, Pera, Rosati e Fatticcioni.

Classifica Lega Pro 2: Salernitana 57 Pontedera 54 L’Aquila, Chieti e Aprilia 46 Poggibonsi 43 Teramo 41 Melfi e Martina Franca 38 Hinterreggio 35 Borgo a Buggiano, Vigor Lamezia, Gavorrano e Foligno 34 Campobasso e Arzanese 33 Aversa Normanna 15 Fondi 13.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sartori stefano

    I mimerari hanno meritato piu’ volte i 3punti forza rossoblu