Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto: Gloria Rizzo conquista la medaglia di bronzo ai campionati regionali

Più informazioni su

VIAREGGIO – Ben 41 società provenienti da tutta la regione hanno preso parte alle finali primaverili di nuoto degli esordienti A (classe 2000-2001-2002). La rappresentanza maremmana, sotto la guida tecnica di Lorenzo Bruno, si è presentata ai blocchi di partenza con 11 atleti (7 femmine e 4 maschi) che hanno ben figurato in tutte le gare disputate. Tra i piazzamenti ottenuti spicca la medaglia di bronzo conquistata da Gloria Rizzo, classe 2002, nella gare dei 400 stile, che ha fermato il cronometro sui 5’17”.90, migliorando di ben 10 secondi il tempo di qualifica ed il suo record personale. Mancato solo di un soffio il terzo gradino del podio nei 100 stile libero, mentre nei 200 misti è arrivato un 5° posto. Si è fermata ai piedi del podio anche Martina Russo (4^ nei 100 farfalla), oltre ai due 6^ posti nei 100 stile e nei 200 misti. Ottimi risultati sono arrivati anche dagli altri atleti, alcuni dei quali non in perfette condizioni fisiche che, però, hanno contribuito, senza risparmiare energie, a garantire punti preziosi (ben 681 totali) alla squadra.

A tal proposito, ecco i piazzamenti ottenuti dagli altri atleti della Ssd Nuoto Grosseto. Marco Giordano (7^ nei 100 stile, 8^ nei 200 misti, 11^ nel 400 stile); Camilla Agnelli (9^ nel 400 stile, 15^ nel 200 misti e nel 100 stile); Carolina Ferrari (10^ nel 400 stile, 14^ nel 200 misti e 15^ nel 100); Jacopo Fontani (15^ nei 400 stile, 17^ nel 100 farfalla, 19^ nei 200 misti); Lorenzo Renaioli (12^ nel 50 farfalla, 16^ nei 200 misti, 17^ nei 100 farfalla); Camilla Bianchi (11^ nel 400 stile, 17^ nei 100 farfalla e 22^ nei 200 misti); Benedetta Grillo (22^ nei 200 misti, 24^ nel 100 misti, 26^ nel 100 rana); Marta De Luca (14^ nel 400 stile) e Leonardo Del Bottegone (23^ nel 400 stile).

Grande la soddisfazione del tecnico e della squadra che, nonostante fosse composta da un numero esiguo di atleti, ha disputato un’ottima finale. Prossima tappa le finali estive di giugno: i ragazzi sono già in vasca ad allenarsi per bissare e migliorare i tempi e, magari, conquistare un bel numero di medaglie a sigillo dell’intera stagione agonistica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.