Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“La Tenda errante” si ferma a Grosseto: ecco lo spettacolo per e con i bambini

Più informazioni su

GROSSETO – Arriva all’auditorium della parrocchia Addolorata di Grosseto “La Tenda errante”, uno spettacolo teatrale per bambini dai 4 ai 10 anni. Gli appuntamenti previsti per domenica 24 marzo sono tre: alle 15,30, 16,30 e 17,30.

Luogo in cui si intrecciano narrazione, teatro e vita, la Tenda è lo spazio magico di racconti per bambini dai 4 ai 10 anni, in un’esperienza davvero unica e travolgente. Solo i bambini possono entrare nella tenda, ma c’è spazio anche per tutti quei i genitori che non vogliono perdersi questa inusuale e coinvolgente esperienza.

Lo spettacolo, condotto da Dynamis Teatro, compagnia romana già presente nel grossetano con altre iniziative, si inserisce in un un progetto sperimentale dal nome di “Esplorazioni Culturali” che si occupa di cinema, musica, teatro ed editoria. Il progetto, attivato da poche settimane, ha sede nell’Auditorium di via Papa Giovanni XXIII e si rivolge non solo ai bambini ma anche adulti di ogni età. L’obiettivo dei ragazzi che hanno messo in piedi le “Esplorazioni” è quello di realizzare alcuni appuntamenti “Culturali” (per le info, in un piccolo luogo “umano”, in cui la cultura diventa relazione, scambio, crescita e viva curiosità.

Ogni venerdì verrà proiettato un film per gli adulti (biglietto 3,00 euro) e/o un film per i più piccoli la domenica pomeriggio. Verranno inoltre realizzati eventi di musica, di teatro e presentazioni di  libri. Molte iniziative da qui a Maggio. Intanto, c’è la Tenda Errante che si ferma Domenica. Sarà occasione per i piccoli di diventare un po’ più grandi, e per i grandi di essere di nuovo un po’ più piccoli. Info: diecimuse@gmail.com o su Facebook “Esplorazioni Culturali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.