Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione scuole pulite: comune e Legambiente insieme a Scarlino

Più informazioni su

SCARLINO – Si chiama “Nontiscordardimé – operazione scuole pulite” l’iniziativa promossa da Legambiente con il supporto dell’amministrazione comunale, progetto che si svilupperà nei prossimi mesi nella scuola di Scarlino scalo. L’iniziativa, sostenuta dal comune di Scarlino con la fornitura di materiale per realizzare di interventi di miglioramento (piccole imbiancature, realizzazione di decorazioni), si è inaugurata alla presenza del referente di Legambiente Nunzio D’Apolito, degli assessori Marcello Stella e Paolo Rustici, della preside dell’Istituto comprensivo e di una rappresentanza degli insegnanti e degli alunni che, nell’occasione, hanno rivolto agli amministratori domande e proposte di miglioramento della loro scuola.

«Esprimo soddisfazione per la concretizzazione di questa iniziativa di grande rilievo. Il confronto avuto oggi con i bambini – commenta l’assessore allo sviluppo sostenibile Marcello Stella (nella foto in alto) – ci ha confermato l’importanza di tematiche molto sentite dall’ Amministrazione, legate alla partecipazione e alla sensibilizzazione collettiva a partire dai più giovani, funzionali al miglioramento della qualità dei servizi e dei beni pubblici come patrimonio per le generazioni future».

La XV edizione della giornata nazionale di volontariato dedicata alla qualità e alla vivibilità degli edifici scolastici è incentrata sul tema della bellezza degli spazi scolastici attraverso azioni di riqualificazione di aule, corridoi e cortili che, valorizzando il talento e la creatività degli alunni, possano migliorare gli spazi in cui si concretizza gran parte della crescita dei bambini e dei ragazzi che quegli ambienti li vivono ogni giorno.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.