Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ponte di Sant’Andrea: lavori di ripristino a partire dal 27 marzo

GROSSETO – La data del 19 marzo era particolarmente attesa per un’intera comunità. Le proteste del 12 marzo erano state significative da parte della popolazione interessata dal disagio di un ponte distrutto che crea non pochi problemi alla viabilità. La data del 19 marzo era quella fissata dal presidente della Provincia Leonardo Marras per dare una risposta concreta, in attesa della decisione del Tribunale di Grosseto che doveva definire i tempi di ricognizione necessari alle indagini. Su quel tratto di strada, infatti, il 12 novembre erano deceduti tre dipendenti dell’Enel che, a bordo di un’auto, erano stati travolti dalla furia del fiume.

Inizieranno molto probabilmente mercoledì 27 marzo i lavori di ripristino del ponte di Sant’Andrea, crollato a causa dell’alluvione del novembre scorso quando l’Albegna aveva rotto gli argini nella zona di Marsiliana. Il Tribunale di Grosseto ha definito i tempi di ricognizione necessari alle indagini: il Ctu, il consulente tecnico d’ufficio nominato dal tribunale, inizierà i rilievi giovedì 21 marzo e, verosimilmente, concluderà il proprio incarico martedì 26, liberando il cantiere e permettendo, di conseguenza, l’avvio immediato dei lavori giacché la Provincia di Grosseto e l’impresa a cui sono stati affidati le opere sono pronte a partire. Tempi tutto sommato brevi, ma che in ogni caso non soddisferanno la comunità di Sant’Andrea che attendeva il ripristino dell’infrastruttura già dai primi di marzo, dopo troppi mesi passati in emergenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.