Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con “Be social” ecco a Grosseto i 10 nuovi esperti di comunicazione 2.0

GROSSETO – Dieci nuove figure esperte di comunicazione online e social media pronte per operare nella Provincia di Grosseto. Si è appena concluso il corso di formazione “Be Social! Social Media Community Manager”, co-finanziato dal Fondo Sociale Europeo, organizzato dall’Agenzia Giano Ambiente di Confindustria e finanziato dalla Provincia di Grosseto.

Il corso, che è iniziato a luglio 2012 ed è terminato a gennaio 2013, ha avuto una durata di 400 ore di cui 250 ore in aula e 150 ore di attività di stage, svolte all’interno di aziende di Grosseto e provincia tra le quali: Agenzia Kalimero, La Nazione, Us4 Travel, Comix Cafè, Passepartout, Banca della Maremma, Ouverture, Villa Acquaviva, Enologica Maremma, Ascom, Hotel Airone.

Le figure formate si occuperanno sul territorio grossetano di pianificare, monitorare e gestire i profili delle aziende sui diversi social network, controllando i contenuti condivisi e le modalità con cui le imprese si espongono sulle piazze virtuali e trasmettono la loro immagine ai propri clienti. I social media infatti stanno acquisendo sempre più importanza anche e soprattutto per le aziende. All’interno di esse diventa di strategica utilità saper agire mediante questi nuovi strumenti di comunicazione e garantire una presenza costante e una risposta veloce e reattiva verso il mondo virtuale. Un modo di comunicare insomma che si approccia in un modo completamente differente rispetto ai mezzi tradizionali e che necessita di una formazione ad hoc.

A questo proposito il prossimo giovedì 21 marzo a partire dalle 10 sarà organizzata al Liceo Giovanni Chelli a Grosseto, la giornata conclusiva del progetto, con tavola rotonda tra allievi e docenti del corso.

Saranno presenti Paola Parmeggiani, Responsabile della Formazione Professionale della Provincia di Grosseto, e Antonio Capone, Amministratore Giano Ambiente e Direttore Associazione Industriali Grosseto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.