Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alluvione, via libera alle proposte del Consorzio. Sarà realizzato un muro come protezione dall’Ombrone

FIRENZE – Via libera dalla regione alle proposte del Consorzio di Bonifica per gli interventi post alluvione. Venerdì scorso a Firezne si è tenuto il tavolo con il Presidente della Regione Enrico Rossi, l’Assessore all’Ambiente Annarita Bramerini, i Dirigenti regionali del settore, il Presidente della Provincia di Grosseto Leonardo Marras, i rappresentanti del Comune di Grosseto, il Presidente del Consorzio Bonifica Grossetana Fabio Bellacchi ed il Direttore Roberto Benvenuto.

È stato fatto il punto della situazione a quattro mesi dall’alluvione e nel contesto di un perdurante maltempo, che certamente non facilita l’attivazione dei lavori urgenti ed indifferibili finanziati dalla Regione Toscana, nonchè la manutenzione delle opere idrauliche e di bonifica.

Le proposte che il Consorzio Bonifica ha portato al tavolo hanno avuto il placet della Regione, compresa la definizione degli indirizzi tecnici per realizzare un muro, quale intervento di riduzione del rischio idraulico a protezione dell’abitato di Istia.

La Conferenza dei servizi per iniziare l’iter burocratico è quindi fissata per il prossimo 10 aprile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.