Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Stefanini: l’amministrazione intervenga, la pineta di Follonica sta morendo

Più informazioni su

FOLLONICA – «La pineta di Follonica sta morendo, pino dopo pino sparisce una parte importantissima del nostro ecosistema e della nostra storia». Quello di Marco Stefanini è un grido d’allarme. I parassiti «stanno facendo seccare un gran numero di pini, specialmente nella zona tra via Lamarmora e Viale Matteotti. Una ventina e più alberi di grandi dimensioni sono stati tagliati negli anni scorsi, alcuni resti di tronchi esistono ancora sui marciapiedi, a ricordo di cosa c’era e cosa abbiamo perduto. Si capisce molto bene specialmente d’estate, quando il sole è implacabile e l’ombra non c’è più».

«Oggi abbiamo ancora più di 20 pini che sono drammaticamente secchi, tra la pista dei pini e il parco giochi – prosegue Stefanini -. Costituiscono un serio pericolo all’incolumità delle persone , secchi come sono. Per una volta chiediamo di tagliare i pini ormai secchi e morti e magari di sostituirli con piante, siano lecci o pini o querce o altri alberi tipici del territorio, purchè qualcosa si faccia. Le piccolissime piante insediate l’anno scorso, purtroppo, sono in gran parte morte o distrutte da imbecilli o animali, quindi sarebbe forse meglio mettere piante già cresciutelle, anche per non dover aspettare tempi lunghissimi per rivedere un poco di verde e ombra».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.