Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tragedia al “Giro di Maremma”: ciclista perde la vita

Più informazioni su

GROSSETO – Se n’è andato in sella alla sua bicicletta, inseguendo quella che era la sua grande passione. Un arresto cardio-circolatorio ha fermato la corsa di Andrea Nencini, ciclista della SS Grosseto di 40 anni che stava partecipando al “Giro della Maremma”.

Una tragedia che ha colpito il mondo dello sport e del ciclismo amatoriale, settore nel quale il grossetano Nencini era molto conosciuto. Pochi giorni fa, infatti, aveva tagliato per primo il traguardo del “Trittico d’Oro Tommasini”, aggiudicandosi la prima prova.

Andrea Nencini, vigile del fuoco discontinuo, lascia la moglie e due figli, due gemelli, piccoli. Nella giornata di domani è prevista l’autopsia per accertare le cause del decesso del ciclista maremmano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da livio gremigni

    Mi trovavo in corsa con lui pero’ vi voglio dire che nessuno di noi poteva immaginare una cosa del genere ip stesso ho pensato che avesse urtato la ruota di quello avanti e fosse caduto noi del gruppo falaschi presenti alla corsa non riusciamo a capacitarci una volta e’ successo anche ad un nostro corridore una tragedia…..