Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Porto di Scarlino: lavoratori a rischio cassa interazione fino alla fine di giugno

Più informazioni su

PUNTONE – La stagione della nautica è ormai alle porte e c’è preoccupazione tra i rappresentanti sindacali della filcams Cgil per il rischio cassa integrazione: i lavoratori del porto della Marina di Scarlino probabilmente infatti si troveranno ad affrontare un ulteriore periodo di cassa integrazione ordinaria a partire dal primo aprile e fino al 29 giugno.

«Con la Pasqua “Bassa”, come si dice in gergo, – scrivono dal sindacato – si spera che la stagione venga anticipata e per questo auspicavamo e auspichiamo a tutt’oggi che più lavoratori possibili facciano rientro in azienda già da subito e che il ricorso alla “cig” abbia il minimo impatto possibile nei redditi delle famiglie che come tutti sappiamo in questo momento già con stipendi normali

fanno fatica ad arrivare a fine mese».

«La filcams – concludono dal sindacato – si dichiara disponibile prima di intraprendere eventuali azioni legittime previste dallo statututo dei lavoratori a proseguire i colloqui con l’azienda Marina di Scarlino».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.