Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’esperienza del Distretto rurale della Maremma al Forum organizzato dal Ministero

RIETI – C’era anche Giancarlo Innocenti, sindaco di Roccastrada, al Forum Aree Interne, organizzato a Rieti dal Ministero dello Sviluppo Economico e dal Ministero della Coesione Sociale. Proprio il ministro Fabrizio Barca, con la presentazione dell’Azione Pilota Aree Interne, ha aperto i lavori del Forum, che ha delineato nuove strategie per la programmazione 2014-2020 della politica di coesione territoriale. La strategia nazionale delle Aree Interne ha come obiettivi la tutela del territorio e la sicurezza degli abitanti, vuole promuovere la diversità naturale, culturale e il policentrismo e concorrere al rilancio dello sviluppo del Paese.

L’esperienza del Distretto rurale della Maremma, è stata considerata tra le più interessanti in Italia per affrontare i problemi delle aree interne attraverso il coinvolgimento delle comunità. Proprio su tale argomento Giancarlo Innocenti è stato chiamato ad illustrare l’esperienza compiuta ed i risultati conseguiti. Tra questi i patti territoriali e gli accordi di programma che hanno consentito di veicolare in Maremma importanti risorse finanziarie a sostegno delle imprese e della economia locale. Innocenti ha anche affermato che è necessario oggi investire le risorse dei fondi europei in un concetto ampio e rinnovato della “Qualità della vita” e dello sviluppo.

Un’idea progettuale che preveda incentivi alle imprese ed un livello di infrastrutturazione territoriale capace di rimettere in moto un saper vivere locale, di evitare lo spopolamento delle aree interne, finalizzando a ciò le risorse sui Fondi europei che si renderanno disponibili nella programmazione dei Piani di sviluppo 2014-2020. L’intervento di Innocenti ha fatto seguito alla presentazione del “Distretto Rurale della Maremma” a cura di Daniela Toccaceli e di Alessandro Pacciani. Al Forum hanno partecipato oltre ad Innocenti anche il Sindaco Marco Galli del Comune di Manciano e l’assessore Franco Cherubini del Comune di Cinigiano.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.