Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Provinando” con Stefanella Marrama: opportunità per i doppiatori maremmani

GROSSETO – L’arrivo di Stefanella Marrama scalda i cuori dello Studio Enterprise. Fu lei, infatti, a tagliare il nastro dell’attuale sede, un ricordo, ma anche un gesto che in questi anni ha portato fortuna alla scuola di teatro e doppiaggio diretta da Alessandro Serafini, in virtù dei numerosi successi professionali ottenuti strada facendo. Al tempo stesso, l’appuntamento in programma per il prossimo fine settimana, fa crescere l’entusiasmo degli allievi per quello che si preannuncia come un evento del tutto inedito. L’edizione di “Provinando” presenta alcune peculiarità interessanti, perché sia lo stage che i provini saranno aperti a tutti gli allievi della scuola, anche quelli del primo anno che tradizionalmente non affrontano situazioni di questo tipo. Sotto lo sguardo attento di Stefanella Marrama, una delle docenti più attese, sosterranno il provino oltre 40 allievi della scuola, per quello che si presenta come un banco di prova unico. Non capita tutti i giorni, infatti, soprattutto per chi ha iniziato da poco a cimentarsi con la professione del doppiatore, di trovarsi al cospetto di una delle voci femminili italiane più apprezzate, oltre che direttrice di doppiaggio affermata, come testimonia l’ultimo lavoro svolto sulla serie tv “Castle-detective in corsia”.

La due giorni con Stefanella Marrama inizierà sabato 16 marzo alle 21, quando la doppiatrice e direttrice di doppiaggio incontrerà gli ospiti dello Studio Enterprise, in via Giordania 61. La partecipazione è gratuita, ma occorre prenotarsi al numero telefonico 328-6623801. La giornata di domenica, invece, sarà divisa in due parti. La mattina verrà dedicata al laboratorio di teatro e doppiaggio per i bambini. Una novità assoluta, perché fino ad oggi il gruppo junior aveva lavorato con i grandi professionisti svolgendo solo lo stage di doppiaggio. Nel pomeriggio toccherà agli adulti con “Provinando” e la lunga serie di provini che, in pratica, riguarderà la quasi totalità degli aspiranti doppiatori maremmani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.