Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fausto Coppi per Albinia: in scena lo spettacolo con Pamela Villoresi

GROSSETO – Uno spettacolo per Albinia dal titolo “Il mio Coppi, pedala pedala”. È l’evento promosso dal Centro Democratico per aiutare la popolazione di Albinia colpita dall’alluvione. Ad interpretare Maria, la sorella del grande ciclista Fausto Coppi, Pamela Villoresi, che si esibirà mercoledì 20 marzo, alle 20 e 30, a Porto Ercole, nel Teatro della Parrocchia, in piazza San Paolo della Croce. «Questo spettacolo – commenta Gianfranco Chelini, esponente di Centro Democratico – è un grande regalo che ci ha fatto una grandissima attrice italiana, Pamela Villoresi, per una causa a cui teniamo moltissimo: aiutare la popolazione di Albinia. Con un’offerta libera gli spettatori potranno godersi un monologo davvero emozionante e ricco di elementi di riflessione. Ringrazio Pamela per questa sua attenzione verso il nostro territorio e per questo suo slancio di generosità.»

Lo spettacolo con la regia di Maurizio Panici, ripercorre le tappe fondamentali della vita del campione italiano di ciclismo, Fausto Coppi, raccontata attraverso l’esperienza della sorella maggiore Maria. Oltre al campione e all’uomo, alla sua infanzia e adolescenza, si riscopre l’Italia dell’epoca. «Una Nazione – spiega Pamela Villoresi – che con la forza di volontà e la legge del merito si mette insieme per risollevarsi dalle macerie della guerra e pensare alla ricostruzione. Questo auspichiamo sia l’atteggiamento che deve ritrovare l’Italia dei nostri giorni. E questa è la forza che devono avere i cittadini di Albinia che stanno vivendo una situazione drammatica e senza avere adeguate risposte dallo Stato.» «Ci auguriamo che lo spettacolo di Pamela Villoresi – aggiunge Giuseppe Sordini del Centro Democratico – sia quindi un’occasione per raccogliere fondi e tenere alta l’attenzione del Governo sui bisogni della popolazione di Albinia».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.