Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tigli di via Massetana, Stefanini: l’Amministrazione non ha volontà di salvare gli alberi

Più informazioni su

FOLLONICA – «Volevamo solo salvare gli alberi» così Marco Stefanini parla all’indomani dell’incontro avuto con l’Amministrazione comunale circa il taglio degli alberi di via Massetana. «I dirigenti presenti all’incontro hanno ribadito la bontà del progetto – prosegue Stefanini -, che gli alberi sono malati, che il vecchio progetto prevedeva il taglio di più alberi e che la viabilità sarà molto più fluida con quell’intervento. Noi riteniamo ancora possibile uno stralcio del progetto di deviazione di via Massetana e il conseguente taglio di una 50ina di alberi, basterebbe volerlo, ma evidentemente non si vuole o non si ritiene importante».

«Mi scappa un sorriso amaro pensando a come l’amministrazione si riempe la bocca con “pianteremo1000/1500 alberi”- continua Stefanini -. Ma avete contato quanti alberi verranno abbattuti solo nell’area dell’ex ippodromo, oltre ai 50 tigli? Centinaia e centinaia di cipressi e numerosi altri alberi presenti all’interno dell’area. E non volevano nemmeno ripiantarli? Di sicuro se c’è una cosa di cui siamo strasicuri è la mancanza totale di interesse verso il verde che ha dimostrato questa amministrazione, lo testimonia la pineta, lo stato penoso dei giardini, le piante tagliate o morte e mai sostituite».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da KARIN MULLER

    io non sono una della partita Verde. Ma io sono una persona che amo la natura e cosi non capisco perché volete fare un intervento crudele cosi.

    Questa bella viale di alberi tigli non si trova più e deve essere
    salvata.

    Non solo per me, anche per i turisti in questa paese, è questa viale
    meravigliosa e unica.

    Mio appello a voi. Pensate bene, bene, bene, tagliato è svelto.