Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ruba 700 euro in profumi e tenta la fuga ma viene arrestata

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

GROSSETO – 700 euro in profumi di marca. Era ricco il bottino di una giovane donna di 33 anni che aveva fatto incetta in una profumeria sul corso di Grosseto. La donna era entrata con un’amica, poi si era aggirata tra gli scaffali arraffando, senza dare nell’occhio, le boccette più pregiate aveva staccato l’antitaccheggio e si era diretta verso l’uscita. Ma evidentemente non aveva fatto un buon lavoro perché l’allarme era scattato ugualmente.

La donna aveva candidamene ammesso di aver preso una bottiglietta che aveva riconsegnato e aveva fatto per uscire, ma l’allarme aveva suonato nuovamente. Le commesse hanno allora avvertito i carabinieri, la compagna nel frattempo si era data alla fuga. Quando gli uomini dell’arma sono arrivati la donna ha tirato fuori dal giacchetto, una ad una, nove boccette di profumi tra i più pregiati. La giovane, residente ad Anzio ma di origine rumena, è stata arrestata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.