Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna l’appuntamento con “una colomba per la Vita”, l’iniziativa Admo per il fine settimana

GROSSETO – Sabato 9 e Domenica 10 Marzo in tutte le piazze d’Italia si svolgerà la manifestazione “una colomba per la Vita”, raccolta fondi e divulgazione del messaggio in favore della donazione del midollo osseo. A Grosseto l’evento si terrà in Corso Carducci (davanti al negozio Benetton), dove i volontari maremmani dell’associazione Admo di Grosseto, guidati Fausto Brandi (a destra nella foto), presidente provinciale della sezione “Sergio Petri”, allestiranno un punto di raccolta e informazioni.

Sono molte le persone che ogni anno necessitano di trapianto. Purtroppo però, la compatibilità genetica è un fattore che crea ostacolo, perché le maggiori probabilità di successo esistono tra consanguinei. Per coloro che non hanno un donatore consanguineo, dunque, la speranza di trovare un midollo compatibile per il trapianto è legata all’esistenza del maggior numero possibile di donatori volontari tipizzati, dei quali cioè siano già note le caratteristiche genetiche registrate in una banca dati.

Ecco quindi l’impegno messo in campo dai volontari allo scopo di reperire un donatore compatibile per i pazienti che ne hanno necessità. Ma la strada che Admo vuole percorrere, per tenere fede al proprio impegno, è ancora lunga: le malattie del sangue sono in aumento, anche se aumentano le possibilità di cura e guarigione grazie al trapianto di midollo osseo. Nelle piazze, impegnate con la campagna “una colomba per la Vita”, uno degli obiettivi che i volontari Admo vogliono raggiungere quest’anno, è quello di coinvolgere i più giovani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.