Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piste di pattinaggio di via Mercurio e via Portogallo, approvati i progetti per la copertura

GROSSETO – Sono stati approvati dalla Giunta comunale il progetto preliminare per la copertura della pista di pattinaggio di via Portogallo e il progetto definitivo per la copertura della pista di pattinaggio di via Mercurio.

«Ci rendiamo conto di quanto i lavori di copertura siano attesi dai tanti sportivi che frequentano le strutture. Da ora l’impegno sarà finalizzato a reperire fondi, a diversi livelli – dice il vice sindaco e assessore allo Sport, Paolo Borghi -, per far sì che i progetti possano tradursi in interventi concreti. Il tutto a vantaggio dell’impiantistica sportiva cittadina, che sempre di più si sta attestando come punto di riferimento per le attività agonistiche e amatoriali a livello regionale e nazionale».

Gli interventi, il cui costo è stato stimato rispettivamente in 148mila euro e 153mila euro, hanno lo scopo di ampliare le possibilità di fruizione delle strutture di proprietà comunale attualmente gestite da due diverse società sportive del capoluogo, consentendo allenamenti e manifestazioni in tutte le ore e in tutte stagioni.

«Pur dovendo fare i conti con gravi ristrettezze economiche, l’amministrazione si è comunque dotata di progetti per non farsi sfuggire occasioni di finanziamenti specifici. Il progetto preliminare di via Portogallo – spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Monaci – ha bisogno di alcune ulteriori verifiche, mentre il progetto di via Mercurio ha un livello di definizione maggiore. L’impegno è di poterlo realizzare accedendo a un finanziamento regionale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.