Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cimitero di Sterpeto: il comune valuta soluzioni per scongiurare la chiusura settimanale

Più informazioni su

GROSSETO – L’orario di apertura del cimitero di Sterpeto è stato portato questa mattina all’attenzione della seconda Commissione consiliare. Vista la delicatezza dell’argomento che va comprensibilmente a toccare aspetti sensibili, legati alla sfera più intima delle persone, il sindaco Emilio Bonifazi attende l’esito della discussione della Commissione competente per individuare possibili soluzioni alternative alla chiusura di Sterpeto un giorno a settimana. La carenza di risorse da destinare al personale, così come evidenziato dalla società partecipata San Lorenzo servizi srl, non avrebbe infatti più garantito l’apertura dal lunedì alla domenica; da qui era nata l’esigenza di emanare un’ordinanza, con cui si prevedeva una diversa articolazione dell’orario di apertura del cimitero cittadino.

Da un primo confronto nella seduta odierna della Commissione consiliare sono emerse già alcune ipotesi per garantire l’apertura di Sterpeto tutti i giorni, pur rispettando i parametri dei costi del personale imposti per legge. Nei prossimi giorni la Commissione tornerà a riunirsi per valutare la questione, con maggiori dettagli, rispetto alle soluzioni ventilate questa mattina; per evitare così una eventuale chiusura settimanale dello stesso cimitero frequentato tutti i giorni da numerose persone che desiderano andare a fare visita ai loro cari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.