Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano del traffico: si estende la zona pedonale in centro. Marrini chiede chiarimenti

Più informazioni su

FOLLONICA – Torna il tomrentone del piano del traffico a Follonica. Questa volta a preoccupare il consigliere comune del Popolo della Libertà Sandro Marrini è il rischio di vedere estesa l’arrea pedonale nel centro della città.

«Come componente della IV commissione consiliare – scrive Sandro Marrini – che si interessa anche della viabilità cittadina, posso testimoniare come lo strumento non sia mai stato discusso né tanto meno è stata portata alcuna bozza di progetto su cui lavorare. Voglio far capire ai cittadini come è stata mal gestita la situazione, ricordando anche che nel programma elettorale dell’attuale maggioranza il nuovo piano del traffico era tra le priorità. Alla faccia della priorità».

«Ma la preoccupazione non è solo per ciò che non è stato fatto: ci avviciniamo all’ultima stagione estiva prima delle elezioni amministrative del 2014 e non vorrei che proprio ora saltasse fuori, come per sorpresa, il nuovo piano del traffico. Non è il periodo giusto anche perché sembrerebbe, secondo le indiscrezioni trapelate dagli uffici comunali, che tra gli obiettivi dell’Amministrazione ci sia l’ampliamento di pedonalizzazione del centro, cosa che creerebbe non solo disagi a molti residenti, ma, cosa ancora più grave, penalizzerebbe i piccoli commercianti e artigiani a vantaggio della grande distribuzione in periferia».

«Chiedo quindi all’assessore competente, visto che ormai di tempo ne è passato tanto, che prima di prendere qualsiasi decisione in merito, invece di regolarsi con i questionari, vada a sentire direttamente i cittadini e i negozianti, evitando così altre polemiche e altri disagi soprattutto in un momento di crisi come questo. Prima di fare peggio meglio non fare niente».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.