Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La vite e il vino dall’archeologia alla biologia in Toscana e nel Lazio

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Si parlerà di “Archeologia della vite e del vino in Toscana e nel Lazio”, domani, domenica 3 marzo alle 16, al Portale degli Etruschi di Massa Marittima. Si tratta di un evento organizzato dal centro studi storici A. Gabrielli, con il supporto del Comune nell’ambito degli incontri dell’Università dell’Età Libera. Nel pomeriggio i relatori Andrea Ciacci, Paola Rendini e Andrea Zifferero dell’Università di Siena parleranno di vite e vino: dall’indagine archeologica alla biologia molecolare.

L’incontro sarà presentato dalla  dottoressa Anna Maria Aranguren, della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana. Un tema di particolare interesse per una realtà economica e produttiva come quella della Maremma, che ha visto negli anni un interessante sviluppo delle produzioni di vino ed olio di qualità. Ospiti dell’incontro saranno gli studenti ed i docenti dell’Istituto Tecnico Agrario statale Angelo Vegni delle Capezzine, Cortona, istituzione centenaria in cui si sono diplomati molti operatori che hanno portato poi la loro esperienza in Maremma. Per i ragazzi ed i loro accompagnatori è prevista, nella mattinata che precederà l’incontro, una visita alla cantina Petra di Suvereto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.