Mountain Bike: Ferrero si aggiudica l’ultima tappa del campionato d’inverno

FONTEBLANDA – Il Campionato d’inverno MTB, giunto all’8^ edizione, non aveva avuto negli anni passati un successo del genere. Nelle sei prove disputate si sono visti, spesso infangati ed infreddoliti, oltre 400 bikers. Gli Enti di promozione Sportiva Acsi e Uisp, con i loro responsabili, sono soddisfatti e consci di aver trovato una sinergia foriera di altre manifestazioni apprezzate da tutto il mondo ciclo amatoriale della Provincia di Grosseto ed oltre. L‘ultima prova poi, dopo una giornata ed una notte caratterizzata da forti piogge gelide, ha avuto alla partenza 80 bikers provenienti dal Lazio, dall’Umbria e naturalmente dalla Toscana.

L’organizzazione della manifestazione a cura delle A.S.D. Fonteblanda, Marathon Bike e Natural Bike aveva scelto quale scenario il Parco Naturale della Maremma con partenza da Fonteblanda ed arrivo nella Piazza centrale di Talamone dopo aver percorso oltre 30 Km nella sentieristica del Parco.La manifestazione è inserita nel progetto “dal mare alla montagna” sostenuto dalla Camera di Commercio di Grosseto. Il giovane biker David Simone Ferrero della A.S.D. Centurion giungeva al traguardo dopo circa 1 ora e 35 minuti, con ai posti d’onore Fabio Casini e Luca Chiodi della A.S.D. Centro Italbike. A seguire Roberto Bertoni della A.S.D. Soc.Sportiva Grosseto primo dei corridori grossetani. Qualche piccola lamentela sulla segnaletica del percorso non offuscava la bella giornata di sport vissuta a Fonteblanda. Stilata la classifica di giornata e del Campionato d’inverno da parte dei Giudici di gara dell’Acsi, veniva dato inizio alle premiazioni finali sia della singola prova  che del Campionato d’Inverno, con la consegna delle maglie e con la presenza della figlia di Ottorino Bernabini, personaggio  rimasto caro nell’ambiente cicloamatoriale a cui era intitolata quest’ultima prova.

Questi i Campioni d’Inverno: Cristiano Taliani A.S.D. New Bike 2008 (A1) – Denis Tognoni A.S.D. Red White (A2) – Roberto Bertoni S.S. Grosseto (A3) – Alessio Brandini A.S.D. Donkey Bike Club (A4) – Moreno Settembrini A.S.D. Marathon Bike (A5) – Danilo Saletti A.S.D. Castiglionese (A6) – Raffaello La Mura G.S. Maremma (A7) – Oriana Goretti   S.S. Grosseto (donne) e Alberto Pettinari A.S.D. Marathon Bike (Giovani). La Società Sportiva Grosseto vinceva inoltre la Coppa della migliore squadra classificata  nelle 6 prove disputate.

Commenti