Maremma Wifi cresce: ora si naviga gratis anche all’ospedale Misericordia

GROSSETO – Nell’ambito del progetto “Maremma Wi Fi” anche l’ospedale Misericordia di Grosseto si è dotato di due postazioni dove è possibile collegarsi gratuitamente e liberamente ad internet attraverso la rete pubblica, con tablet, computer e telefonino. Al momento si tratta di due aree internet free, ubicate all’ingresso principale del Misericordia e nella sala di attesa del Pronto soccorso.

Grazie alla collaborazione tra la Provincia che ha installato i ripetitori, e la Asl, che ha realizzato il cablaggio dalle antenne alle postazioni interne e che ha a proprio carico il canone mensile, i cittadini, dotati degli adeguati apparecchi, trovandosi in questi due spazi, potranno accedere gratuitamente alla rete intranet, previa registrazione.

Il progetto Maremma Wi Fi è promosso dalla Provincia di Grosseto per combattere il digital divide, favorire lo scambio delle informazioni, dare un contributo concreto al miglioramento della qualità dell’accoglienza turistica in Maremma.

“Il servizio è molto utilizzato –spiega Marco Sabatini, vicepresidente della Provincia – ad oggi registriamo un record di 12mila iscritti, con una media di oltre 500 accessi giornalieri e picchi di oltre 1400 accessi quotidiani nella stagione estiva. Un risultato che ci spinge a far crescere sempre di più la rete. Rendere internet libero e gratuito per la popolazione significa offrire un servizio che arricchisce il territorio e lo allinea al resto d’Europa.”

 

Commenti