Calcio a 8 Csen: Aidia sempre protagonista

Più informazioni su

GROSSETO – Settimana intensa per i campionati Csen che mettono in mostra la fuga dei Veterani Sportivi, in grado di allungare sul Tribunale, mentre nel Calcio a 8 torna il campionato dopo le due settimane di Coppa, con l’Aidia sempre protagonista. Lotta a 3 avvincente, invece, nel Fantacalcio, dove il Grosseto cade e vede il prepotente ritorno di Udinese e Chievo. Ecco il dettaglio di tutti i campionati:

OVER 40 La quarta giornata di ritorno del campionato di calcio a 8 Over 40 Csen consente ai Veterani Sportivi di allungare sull’As Tribunale che perde inaspettatamente contro il Cosmar. L’As Tribunale cade, infatti, per 3-2 per mano delle reti di Coltelli, Guerrini e Tetrao. Mazzi e Gini non salvano quindi la faccia alla seconda forza del campionato. Con questo ko, contemporaneamente alla vittoria dei Veterani Sportivi, consente a quest’ultima formazione di restare saldamente al comando della classifica con sei punti di vantaggio nonostante la giornata di riposo. Bel pareggio per 3-3 tra le ultime della classe, Car Center e My Vending. La doppietta di Stringardi e la rete di Terribile per il Car Center, non serve per portare a casa la vittoria: Pennesi, Nucci e Biagiotti infatti rispondono colpo su colpo consegnando un punto al My Vending che resta però ultimo con quattro punti. Torna alla vittoria anche i Vigili del Fuoco Grosseto che sconfigge l’As Grosseto per 4-3. Doppietta di Cenderelli, Rosini e Cerboneschi regalano tre punti ai Vigili del Fuoco che subiscono le reti di Pizzinelli, Maccarucci e Gambelli ma portano a casa il bottino pieno. Vittoria importante anche per La Stecca che si consolida in terza posizione contro il Bar Maja. Risultato finale di 4-1 grazie alla doppietta di Marcelli, Sacchini ed Ercoli che liquidano il Bar Maja, in gol con Trusendi.

CALCIO A 8 Dopo le due settimane di Sbirro League, riprende il campionato di Calcio a 8. Poche sorprese in campionato, con la conferma dell’Habanera Caffè che vince e si conferma in seconda posizione grazie al 6-4 nei confronti dell’Edilcolella, strapazzato dalla tripletta di Salvadori e dalle reti di Somma, Ciacci e Mazzuca. Doppietta di Svetoni e centri di Verde e Martellini per l’Edilcolella che esce però a testa alta. La capolista Aidia non perde il vizio e riparte con una bella vittoria per 8-1 contro il Caldana, penultimo in classifica. Gara decisa dalle triplette di Tursi e Paolini, e dai gol di Ottobrino e Peronaci che hanno arrotondato il punteggio. Di Badii la rete della bandiera per il Caldana. Vittoria anche per i Veterani Sportivi che superano agilmente 5-1 la Bb Grossetana Scavi in gol solamente con Rossi. Troppo il divario tra le due formazioni, con uno Spampani autore di tre gol, seguito dai compagni Chinellato e Alessandrini. Risale in classifica il Doppio Zero, e si apposta in terza posizione con i Veterani, vincendo i goleada per 9-1 contro il Barnabella. Tripletta di Nicola Cappugi e Pocci, condite dalle marcature di Luca Cappugi, Avitabile e Quadalti.

FANTACALCIO Prosegue anche il campionato Fantacalcio, dove nella quarta giornata si registra la sconfitta della capolista Grosseto che mette in discussione il  primato della classifica. Decisivo il ko di misura contro il Chievo che passa per 4-3. Per i biancorossi reti di Piui (doppietta) e Zerbini, mentre il Chievo passa grazie alle reti di Somma, Avino ed alla doppietta di Ciacci. Della sconfitta del Grosseto ne approfitta immediatamente l’Udinese che, grazie al proprio bomber Giangrande, schianta la Juventus per 5-0 e si porta a due lunghezze dalla vetta, con una partita ancora da recuperare. Roma e Napoli invece non si fanno male ed impattano per 2-2 al termine di una sfida equilibrata e frizzante che ha visto Ciampa e Costanzi per la Roma in gol, a cui hanno risposto De Luca e Tavernelli. Vittoria per 4-0 a tavolino invece per il Genoa contro il Torino.

Più informazioni su

Commenti