Open Day a Massa: classi aperte per conoscere meglio la scuola di domani

MASSA MARITTIMA – Si intitola “Open day” ed è il nuovo appuntamento per conoscere meglio le opportunità didattiche e le strutture degli indirizzi di studio dell’Istituto di Istruzione superiore “B. Lotti” di Massa Marittima. “Open day sarà il 14 Febbraio 2013 dalle ore 15 alle 18. Si tratta di un’occasione da non perdere visto che il termine per le iscrizioni (28 febbraio) all’anno scolastico 2013/2014 si avvicina. A guidare i ragazzi, le ragazze delle terze medie (secondaria di primo grado) e le loro famiglie in questo viaggio saranno proprio gli studenti dei vari indirizzi di studio dell’Istituto superiore di Massa Marittima ed i loro insegnanti. Chi meglio di loro, infatti, può raccontare con le parole e con la pratica l’esperienza didattica e formativa che li vede protagonisti ogni giorno.

Il programma della giornata prevede questi momenti:

• Presso l’Ostello S.Anna dalle ore 15.00 sono aperti al pubblico i laboratori di Cucina didattica e Sala dell’Istituto Professionale Servizi per L’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera, dove docenti e alunni trasformano il momento della ristorazione e della degustazione in un evento culturale.

• Presso la Sede di via dei Martiri della Niccioleta a partire dalle ore 16.00 sono previste: l’apertura straordinaria al pubblico del MUSEO MINERALOGICO dell’Istituto Tecnico Tecnologico opzione Geotecnico. Nel museo sono raccolti e classificati campioni di minerali, rocce e fossili, in gran parte provenienti dal territorio; la collezione inoltre si è man mano arricchita con campioni provenienti da tutto il mondo, donati da ex studenti dell’IT Minerario di Massa Marittima, impiegati in imprese minerarie. Completa l’esposizione una raccolta di strumenti d’epoca, utilizzati sia in miniera che in laboratorio.

• Verranno realizzati, inoltre, esperimenti chimici cui potranno partecipare genitori e studenti, a cura del prof. Fivizzani e del tecnico Iuliano dell’Istituto Tecnico indirizzo Chimica, Materiali e Biotecnologie, con la collaborazione dell’azienda Tioxide-Hundsann. Saranno indagati ambiti quali la saponificazione (saponi e oli omologhi), le essenze profumate; il Calcolo del Valore Calorico degli alimenti, con particolare attenzione ai formaggi magri.

• Nei laboratori e nelle officine dell’Istituto Professionale Industria e Artigianato, indirizzo Manutenzione e Assistenza tecnica, docenti e studenti saranno impegnati nella progettazione e nella realizzazione di un impianto tecnico civile.

• Presso la sede di via della Manganella alle ore 17.00 (Aula magna) ci sarà la presentazione del Progetto ERRECUBO e delle attività didattiche finora condotte nell’ambito del progetto dalle docenti del Liceo Classico, con l’obiettivo sia di innovare le metodologie didattiche interne al Liceo, che di fornire agli alunni strumenti di dialogo con la contemporaneità, costruendo una sintesi tra cultura classica ed umanistica, multimedialità, linguaggio e scrittura, storia delle arti visive. La presentazione sarà svolta in video conferenza con i Licei Classici di Aulla e Barga, grazie al supporto fornito da Uncem Toscana. Il progetto R3, che si configura come sperimentazione regionale, pilota al livello nazionale, consentirà di dotare gli alunni iscritti di supporti multimediali quali Ipad di cui si annuncia l’imminente acquisto.

Genitori ed Studenti potranno inoltre gustare il buffet preparato per l’occasione dagli alunni dell’I.P. Enogastronomia.

Commenti