Motoraduno per l’Albinia: raccolti fondi in favore degli alluvionati

Più informazioni su

ALBINIA – Si è svolto all’Albinia, nella giornata di domenica, il “Primo motoraduno per la Maremma” organizzato dal comitato spontaneo “Un sorriso per la Maremma”. Nonostante la giornata non bellissima ed il freddo pungente l’evento ha registrato ben 114 partecipanti, 90 dei quali si sono fermati anche per il pranzo. I partecipanti hanno  potuto visitare, anche se solo dalla via Maremmana, le zone più disastrate dall’alluvione del 12 novembre e hanno potuto rendersi conto di persona di come la situazione delle campagne sia ancora drammatica. Dopo il giro in moto che aveva come percorso Albinia-Polverosa e ritorno, si sono ritrovati tutti al ristorante dove si è svolto il pranzo e durante il quale è stata organizzata anche una lotteria con premi in buoni benzina. Grazie alla generosità dei bikers partecipanti sono stati raccolti 700 euro che saranno devoluti in beneficenza per aiutare la famiglie maremmane colpite dall’alluvione del novembre scorso.

Il comitato spontaneo “Un sorriso per la Maremma” ringrazia tutti i bikers che hanno partecipato, la Questura di Grosseto, la caserma dell’Arma dei Carabinieri di Albinia ed il ristorante Laguna blu. «Senza di voi – scrivono dal comitato -, questa meravigliosa giornata non sarebbe stata possibile, grazie di cuore».

Più informazioni su

Commenti