Autostrada: Fratelli d’Italia si dissocia dalle parole di Matteoli

ORBETELLO – «Non firmeremo cambiali in bianco». Così Luca Minucci, coordinatore comunale per Orbetello di Fratelli d’Italia prende la distanze da quanto affermato ieri dall’onorevole Altero Matteoli circa il tracciato autostradale. «Riteniamo doveroso oltre che intellettualmente onesto, esprimere il nostro intendimento sulle parole pronunciate in conferenza stampa dall’On Matteoli in riferimento alla collocazione del tracciato autostradale, “…Per quanto mi riguarda l’avrei fatta passare anche dal centro di Orbetello”. Come coordinatore provvisorio del movimento Fratelli d’Italia – centrodestra nazionale e cittadino del territorio Orbetellano mi sento in dovere di prendere le distanze da tali dichiarazioni e spiegare che la nostra posizione è comunque diversa da quanto sostenuto dall’ex sindaco di Orbetello.»

«Pur non essendo aprioristicamente contrari al completamento di un progetto di interesse nazionale – prosegue Minucci -, riteniamo fondamentale il rispetto per l’ambiente, la cui salvaguardia ci sta a cuore, punto qualificante del nostro programma, e il rispetto dei cittadini dei paesi interessati. Quindi diciamo apertamente di essere favorevoli a qualsiasi sviluppo e forma di indotto, ma non a qualsiasi prezzo e soprattutto non senza rispetto per i cittadini del sud della Maremma. Anche se il nostro movimento è giovane – conclude Minucci -, sul territorio non firmeremo cambiali in bianco a nessuno. L’autostrada si faccia nel rispetto di tutti e in particolare della Maremma.»

 

Commenti