Quantcast

Restinnova, Lavoro e formazione: con Confindustria i ragazzi maremmani vanno in Andalusia

GROSSETO – Sono rientrati in Italia tutti i ragazzi che hanno partecipato nel corso del 2012 al progetto Restinnova. I giovani hanno preso parte ad una serie di tirocini formativi in Spagna e lavorato nelle principali strutture turistico-ricettive di Malaga e dintorni come barman, camerieri, cuochi e receptionist.

Ben 90 sono stati i tirocini realizzati, 10 quelli che hanno coinvolto imprenditori e rappresentanti delle parti sociali del territorio grossetano, mentre 80 i ragazzi provenienti un po’ da tutto il territorio regionale: 30 dei quali provenienti da Grosseto e dall’Istituto Professionale Alberghiero “L. Einaudi” di Grosseto.

Il progetto è stato promosso da Associazione Industriali Grosseto che si è occupata della gestione e dell’organizzazione di tutto il progetto, dei tirocini presso le imprese ospitanti, vitto, alloggio e trasferimenti dei partecipanti.

«Un successo per tutti gli studenti che hanno partecipato e per tutti i soggetti che hanno collaborato al progetto – afferma Assoindustriali -, scuole, professori, agenzie ed enti, che, sotto la supervisione di Confindustria, hanno condiviso il loro lavoro e contribuito alla riuscita del progetto. Un’esperienza che ci auguriamo abbia apportato anche solo in minima parte un valore aggiunto al nostro territorio e alle nostre risorse, quelle stesse risorse che un giorno lavoreranno proprio per le nostre imprese. Un’esperienza che – concludono – ci auguriamo decisamente possa essere ripetuta al più presto.»

Commenti