Quantcast

La “Maremma è sotto attacco”: convegno dei Comitati su Tirrenica e rifiuti

Più informazioni su

CAPALBIO – Italia nostra e il Coordinamento dei Comitati e Associazioni ambientaliste della Provincia di Grosseto, con i comitati della Maremma, si riuniscono sabato 02 febbraio a Borgo Carige, Capalbio, dalle ore 9:30 alle 17.00 per una giornata di studio e riflessione dal titolo “Maremma sotto attacco”.

Ci saranno tutti i comitati, e temi caldi come «la Tirrenica, lo smaltimento dei rifiuti, le trivellazioni, la ricerca di veleni, le false energie rinnovabili, la legalità mancata da numerose opere inutili.» Sui vari temi ci saranno i contributi di alcuni esperti in campo legale e ambientale Ferdinando Imposimato, Antonio Tamburrino (Università LUMSA Roma), Gianfrancesco Fidone (Università “La Sapienza” Roma), Gianni Mattioli (Università La Sapienza Roma), Andrea Segrè (Università di Bologna), Alessandro Pacciani (Università di Firenze), Salvatore Settis (Università di Pisa).

«L’assalto alla nostra terra è iniziato – afferma il Coordinamento dei Comitati della Maremma e delle Associazioni ambientaliste della Provincia di Grosseto -: a volte in maniera feroce e palese, espropriando strade, inquinando campi, falde acquifere e popolazioni, costruendo brutture inguardabili, a volte in maniera più subdola, facendo passare come progresso e sviluppo ciò che è invece pura depredazione di un territorio che ha nella bellezza, nei ritmi di vita, nell’agricoltura, nel buon cibo, nel turismo sostenibile i suoi punti di forza. Vogliamo che la politica faccia la sua parte nella difesa strenua al patrimonio naturalistico, paesaggistico e agricolo della Maremma. Vogliamo cioè – concludono – che anche la politica sappia dire dei no»

Più informazioni su

Commenti