Prosegue la visita al Contingente italiano in Libano del sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi

LIBANO – Il sindaco di Grosseto, Emilio Bonifazi, si trova in visita istituzionale nel Libano del sud al contingente militare italiano presso la Base di Shama e al quartier generale Unifil di Naqoura. Nella giornata di ieri, il Generale di Brigata Antonio Bettelli, Comandante del Settore Ovest di Unifil su base Brigata Aeromobile ”Friuli” e del contingente militare italiano, ha incontrato Bonifazi aggiornandolo sugli sviluppi della situazione e sulle attività operative svolte dai Peacekeeper italiani.

La visita alle unità italiane è proseguita nella mattinata di oggi, quando il sindaco di Grosseto, assieme al vicesindaco Paolo Borghi e al presidente del consiglio Paolo Lecci, ha incontrato il Generale di Divisione Paolo Serra, Capo Missione e Force Commander di Unifil, per un incontro sulle attività in atto. Nel corso dell’incontro il Generale Serra ha sottolineato «come la visita del sindaco di Grosseto testimoni l’impegno italiano al sostegno degli obiettivi contenuti nel mandato della Risoluzione 1701 del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite». Al termine dell’incontro Bonifazi ha espresso, a nome del Comune di Grosseto, parole di «apprezzamento e solidarietà per il valido contributo offerto dai caschi blu italiani nell’ambito della missione Unifil».

Commenti