Quantcast

Volley, Coppa Italia: Grossetofiere-Lagonegro 2-3. I maremmani nella storia, accedono alle final four

GROSSETO – Una sconfitta indolore, una battuta d’arresto dolce. Il Grossetofiere viene superato per 3-2 dal Lagonegro nel ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, ma stacca ugualmente il pass per una storica qualificazione alle final four. La squadra di Pantalei ottiene un risultato storico, dato che nessuna formazione maremmana era mai riuscita a centrare l’impresa.

Dopo il 3-1 ottenuto in Basilicata mercoledì scorso, il Grossetofiere parte subito forte e nel primo set strappa un 25-17 che infonde le prime certezze. Il Lagonegro però non ci sta e, dopo un secondo set giocato punto a punto, si riporta in parità in virtù di 28-26 che mette i brividi ai maremmani. E’ il momento più delicato del match, quello, tanto per intenderci, in cui c’è da tirar fuori gli attributi. Il sestetto di Pantalei non esce dalla partita, anzi, centra l’obiettivo grazie ad un 25-21 che regala la matematica qualificazione.

Sul punteggio di 2-1 non c’è più bisogno di forzare, così la squadra lucana si aggiudicata gli ultimi due set che servono a ribaltare il punteggio finale, con i parziali di 25-17 e 15-11. Una pura formalità che non impedisce al Grossetofiere di ottenere una storica qualificazione e di festeggiare il raggiungimento di un traguardo prestigioso come quello delle final four di Coppa Italia.

Commenti