Camilli si candida. Il presidente del Grosseto in lista per il Senato con Fratelli d’Italia

GROSSETO – Anche Piero Camilli si candida. Il presidente dell’U.S. Grosseto è il lista con Fratelli d’Italia e alle prossime elezioni politiche sarà in lizza per un posto al Senato della Repubblica. Il sindaco di Grotte di Castro, dopo l’autosospensione dal Pdl, ha dunque scelto di aderire al movimento di Crosetto, La Russa e Meloni.

Proprio Guido Crosetto vestirà i panni del capolista, mentre a Camilli è stato riservato il posto numero 3. Una buona posizione, con possibilità concrete di diventare senatore, visto che Crosetto è candidato in più collegi e potrebbe rinunciare a quello del Lazio, dove è inserito anche il presidente dell’U.S. Grosseto.

Commenti