Quantcast

Aeronautica Militare, il 4° Stormo ospita l’aviazione Danese

Più informazioni su

GROSSETO – Come già avvenuto due anni fa, il 4° Stormo di Grosseto ospiterà, fino all’8 febbraio 2013, un rischieramento di caccia F-16 e circa 120 militari – tra piloti, specialisti e tecnici – del 730th Fighter Squadron della Royal Danish Air Force (R.D.A.F.). L’esercitazione, denominata “Winter Hide 2013” (inverno nascosto), è stata organizzata nell’ambito di un accordo bilaterale tra i due Paesi allo scopo di ottimizzare l’addestramento avanzato al combattimento aereo, sia di giorno che di notte, tra i piloti della Royal Danish Air Force ed i colleghi italiani del 4° Stormo e, quindi, tra i velivoli F16-AM danesi e gli F2000 italiani.

Il 730th Fighter Squadron, Reparto operativo del Fighter Wing della Royal Danish Air Force, di stanza a Skrydstrup, a circa cinquanta chilometri dal confine tedesco, è equipaggiato con velivoli F16-AM. Tale velivolo è il caccia più diffuso ed usato al mondo: gli Stati Uniti, la Danimarca, l’Olanda, la Norvegia, il Belgio sono solo alcuni dei Paesi che lo hanno in dotazione, tanto da essere considerato, da oltre 30 anni, uno dei velivoli più versatili. La presenza della delegazione danese potrà essere, per la città di Grosseto, un’ottima occasione per far conoscere le molteplici bellezze archeologiche e naturalistiche, sempre più apprezzate dal turismo internazionale.

Più informazioni su

Commenti