Quantcast
Attualità

Concordia: il Ministro Cancellieri a Grosseto consegna le onorificenze di Napolitano

prefettura 2013mod

GROSSETO – Giornata maremmana per il Ministro dell’interno Annamaria cancellieri che domani, ad Isola del Giglio, consegnerà le medaglie d’oro al merito civile ai gonfaloni del Giglio e di Monte Argentario. Le medaglie, concesse dal Presidente della Repubblica per l’impegno di cittadini, amministratori e istituzioni locali nel soccorso ai naufraghi della nave Costa Concordia saranno consegnate nel corso di un Consiglio comunale straordinario a Giglio Castello.

«Il conferimento da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano della medaglia d’oro al merito civile rappresenta il più alto riconoscimento per la storia della nostra comunità – afferma il sindaco Sergio Ortelli -. Un premio per l’intera popolazione e dopo il momento del ricordo e della riflessione per il Gigliosarà il giorno della festa. Una comunità dal cuore grande vedrà universalmente riconosciuti valori come solidarietà, accoglienza e rispetto che sono quelli che guidano il nostro animo isolano silenzioso e laborioso e hanno guidato i gesti semplici di quella notte. Il ringraziamento e la più profonda stima al nostro Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano».

Nel pomeriggio poi, il Ministro parteciperà alla sottoscrizione del protocollo di legalità per la prevenzione dei tentativi di infiltrazione mafiosa relativamente alla realizzazione dei lotti 5 – 6 – 7 – 8 nel tratto Grosseto-Siena della strada Grosseto-Fano E78. La firma presso il palazzo del Governo coinvolgerà le Prefetture di Grosseto e di Siena, la stazione appaltante ANAS e le imprese appaltatrici ATI Strabag S.p.A. – Intercantieri Vittadello S.p.A. Il protocollo di legalità sarà sottoscritto anche dalle Direzioni Territoriali del Lavoro di Grosseto e Siena e dalle Organizzazioni Sindacali di categoria di Grosseto e Siena.

Per la visita del Ministro il Questore di Grosseto ha disposto servizi straordinari per garantire la sicurezza sia in città sia all’Isola del Giglio. Nelle operazioni saranno impegnate anche le unità navali.

commenta