Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Movimento 5 stelle rilancia i Laboratori del fare

GROSSETO – Tornano i Laboratori del Fare del Movimento 5 Stelle. Martedi 15 gennaio, dalle 19, presso la sala della Fondazione il Sole i simpatizzanti del movimento di Beppe Grillo potranno confrontarsi sulle idee che animano il Movimento attraverso la proiezione di video e un dibattito aperto. «Useremo in nostri notebook e la connessione wi-fi disponibile .- affermano i grillini -, formeremo dei gruppi di lavoro e lavoreremo sui progetti che stiamo portando avanti e sulle mozioni che stiamo preparando. Chiunque vorrà unirsi a noi sarà il benvenuto. Abbiamo inoltre creato un gruppo di lezioni di inglese, con un insegnante di ventennale esperienza, aperto a chiunque voglia imparare l’inglese, per tutti i livelli. Ricordiamo che tutti i cittadini che si iscrivono e che certificano la propria iscrizione, al portale nazionale del M5S (www.movimento5stelle.it) potranno partecipare alla stesura on line del programma elettorale del M5S.»

«Per i cittadini che dovessero incontrare delle difficoltà ad iscriversi – sottolineano -, gli attivisti del M5S Grosseto saranno a disposizione, durante il Laboratorio del Fare, per aiutarli ad iscriversi e poter quindi partecipare al governo del nostro Paese, proponendo e votando i punti del programma nazionale del MoVimento. Ricordiamo che i cittadini a 5 stelle eletti in Parlamento avranno l’obbligo di portare in discussione in aula tutte le proposte che i cittadini faranno sul portale nazionale del MoVimento e che saranno votate da almeno il 20% dei partecipanti.»

L’incontro si articolerà in due parti, una dalle 19 alle 20.30 e l’altra dalle 21 alle 23 con la proiezione del video.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.