Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 femminile Uisp: Follonica-Pian del Bichi 4-3

PIOMBINO – La seconda giornata giornata ha regalato molte emozioni nel I° Torneo di Natale Calcio a 5 Femminile, organizzato dalla Lega Calcio UISP di Piombino. Partita al cardiopalma nella tanto attesa sfida tra il Pian del Bichi e il Follonica, vinta di misura dalle ragazze del Golfo per 4 a 3. La gara si preannunciava bella e avvincente, il Pian del Bichi giungeva a questo appuntamento con importanti assenze Santanni, Masini e Sarro, e quindi costretto  a schierare tra i pali l’attaccante Malos. Una partita dai due volti, con la partenza bruciante del Pian del Bichi che, nel giro di 5 minuti, si portava sul 2-0 grazie alle reti di Giannini e Abate. Poi le ragazze roccastradine pagavano il calo di concentrazione, il Follonica accorciava le distanze su autorete, per poi giungere al pareggio e operare il sorpasso sfruttando una distrazione difensiva. Il primo tempo si chiudeva sul 3-2 per la formazione del golfo.

Nella seconda frazione il gioco latitava e la squadra del Follonica, ben guidata da Ceccarelli, neutralizzava i poco convinti e lenti attacchi del Pian del Bichi. Alla metà del secondo tempo il Pian del Bichi giungeva al pareggio con un fortunoso gol di Salvestroni, ma un’altra amnesia difensiva riportava in vantaggio le ragazze del Follonica. Negli ultimi cinque minuti mister Ederiferi del Pian del Bichi cambiava posizione a Malos, spostandola da portiere ad attaccante, suo ruolo naturale, la squadra si scuoteva e iniziava un forcing asfissiante con il Follonica in grado di resistere. Il Pian del Bichi non esce ridimensionato da questa sconfitta che può e deve essere salutare, il Follonica ha disputato un buona gara giocando a tratti meglio della squadra roccastradina e meritando quindi la vittoria, solo nel finale si sono intraviste le reali potenzialità della formazione uscita sconfitta dal confronto, troppo poco e troppo tardi per riscattare una prestazione opaca per gran parte della partita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.