Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parksmania Awards: L’Acqua Village ottiene il premio speciale per il restyling

Più informazioni su

FOLLONICA – Miglior modo per festeggiare i 20 anni di attività nel settore dei parchi acquatici non ci poteva essere per Acqua Village. Dopo aver conquistato l’anno scorso il premio Parksmania Awards per la nuova attrazione (il super scivolo Intrigo), i parchi di Cecina e Follonica anche per l’edizione 2012 portano a casa un altro “oscar” dedicato ai parchi divertimento.

Questi premi sono assegnati a chi si è particolarmente distinto in positivo con l’inserimento di nuove attrazioni o con investimenti particolarmente significativi, anche in relazione al budget economico della struttura. Nove i parchi in tutta Italia premiati quest’anno e Acqua Village ha ricevuto il riconoscimento per il miglior restyling. «I parchi acquatici toscani Acqua Village dimostrano ancora una volta di voler perseguire un cammino di rinnovamento ed incremento di qualità globale della propria offerta – si legge nella motivazione ufficiale – i notevoli interventi sul fronte della tematizzazione operati in entrambe le strutture meritano dunque un riconoscimento importante».

Prima della stagione 2012, la proprietà ha apportato degli interventi che hanno trasformato il volto dei parchi in veri e propri villaggi tropicali. Le coperture di molti edifici, infatti, sono sempre più simili a delle capanne e anche i colori di gran parte delle strutture, scivoli in testa, sono state modificate passando dal celeste a colori come il beige, il sabbia e l’ocra. Senza dimenticare anche le nuove aree verdi dislocate, con relativa piantumazione di palme, proprio a pochi passi dalle principali attrazioni.

«Per me – spiega Marcello Padroni, proprietario del brand Acqua Village – è un grande onore ed una grossissima soddisfazione personale aver raggiunto in questi ultimi due anni premi cosi ambiti in campo nazionale che mi danno ulteriore stimolo per una continuità negli investimenti da produrre nel prossimo futuro. Acqua Village è, per diritto, ormai annoverato fra i grandi parchi acquatici nazionali. Era indubbiamente uno dei principali obiettivi che mi ero prefissato negli ultimi anni. Coloro che hanno vissuto insieme a me questa meravigliosa avventura ed hanno condiviso quello che poteva sembrare solo poco tempo fa un miraggio, hanno potuto constatare senza falsi e facili entusiasmi di aver raggiunto dei traguardi ambiziosi. Questi risultati – conclude Padroni – sono stati ottenuti con forte spirito imprenditoriale e notevoli sacrifici economici da parte della proprietà confermano la bontà delle scelte programmatiche operate in Acqua Village che si pone pertanto come azienda leader del turismo in toscana con forti ricadute per immagine sulla intera costa che ormai spazia da Orbetello a La Spezia».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.