Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo videoclip per i Matti delle Giuncaie durante il tour in Canada

Più informazioni su

FOLLONICA – Un regalo di Natale per i propri fan. È così che “i Matti delle Giuncaie” definiscono la realizzazione del nuovo video del gruppo musicale. Dal 20 dicembre è infatti on-line il video “Fenice Felice” realizzato, come ricordano dal gruppo, con la collaborazione di «Eleri Productions (Follonica), Todo Media (Pisa) e MuMe (Livorno) vede alla regia Alberto “Adal” Comandini, già alle prese con il precedente clip dei Matti, l’estivo e scanzonato “Il Bagno nell Canapa” feauturing Enrico “Erriquez” della Bandabardò (www.youtube.com), e come direttore della fotografia Umberto Ottaviani, già sui set di importanti videoclip musicali di artisti del calibro di Vasco Rossi, Piero Pelù, Subsonica e tanti altri.»

Il video di “Fenice Felice” (lo si trova a questo link www.youtube.com), brano di chiusura dei concerti dei Matti, «da cantare a squarciagola», è stato girato interamente in Québec, Canada, durante l’ultimo tour ad Ottobre 2013 del gruppo maremmano. Dai paesaggi urbani del centro di Montréal fino ai paesaggi naturalistici più incantevoli della regione, dai boschi di aceri e i laghi, dal blu intenso fino ai teatri dove i Matti hanno portato la propria musica festaiola e divertente. Guest star del video il cantautore italo canadese Marco Calliari e alcuni musicisti amici dei Matti, come Julie Houle al basso tuba, che sarà con i Matti per i concerti nel periodo natalizio e Isabelle Verville, talentuosa trombettista che sarà presente anche nel prossimo disco dei Matti.

Ecco i prossimi concerti de I Matti delle Giuncaie:
– Giovedi 27 Dicembre, La lucciola, Massa Marittima (GR)
– Lunedi 31 Dicembre, Piazza Arnolfo, Colle Val D’Elsa (SI)
– Sabato 12 Gennaio, FLOG, Firenze

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.