Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Capalbio “The Gospel Night”: tradizionale concerto di Santo Stefano

Più informazioni su

CAPALBIO – La formazione toscana ed il cantante afro-americano Charlie Cannon daranno vita mercoledì 26 dicembre a “The Gospel Night”, un concerto unico e tradizionale appuntamento promosso dall’amministrazione comunale di Capalbio. Insieme al cantante afro americano anche il prestigioso coro gospel Sisters and Brothers Gospel Choir Ensemble diretto da Carla Baldini. In programma i classici della musica gospel e spiritual ed alcuni gospel originali composti da Carla Baldini e da Charlie Cannon.

Un mix esplosivo di intensità espressiva e carica emotiva, un crescendo musicale caratterizzato da “shouting”, “call and response” e perfetto interplay fra voci soliste, coro e musicisti. nella sua carriera ha avuto modo di collaborare con star internazionali come The Platters, George Benson, Amii Stewart ed ha fatto parte di numerose formazioni gospel mettendo sempre in evidenza una straordinaria potenza ed espressività vocale. È molto noto anche al pubblico italiano per la sua partecipazione alla trasmissione televisiva di Renzo Arbore “Meno siamo meglio stiamo”.

Il coro Sisters and Brothers, fondato e diretto da Carla Baldini, è stato uno fra i primi in Italia a dedicarsi interamente alla musica gospel e spiritual: dal 1996 si è esibito in più di 150 concerti in tutta la penisola.  Il gruppo è attualmente formato da 16 cantanti accompagnati da Stefano Pioli al pianoforte. La discografia dei Sisters & Brothers comprende due titoli: Sisters & Brothers Gospel Choir Ensemble (Art and Music Collection, 1998) e The Gospel Night (VoceViva – M.A.P., 2007), con la partecipazione della cantante afroamericana Cheryl Porter.

L’appuntamento per il giorno di Santo Stefano è pomeridiano, alle 18 nella chiesa di Borgo Carige, ingresso gratuito.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.