Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna “A Natale adotta una Pigotta” per salvare la vita dei bambini nei paesi più poveri del mondo

Più informazioni su

GROSSETO – Torna questo sabato “A Natale adotta una Pigotta”, l’iniziativa di solidarietà internazionale promossa dall’Auser territoriale di Grosseto e dal Comitato provinciale Unicef a supporto della campagna “Vogliamo zero”, per l’azzeramento della mortalità infantile nei Paesi in via di sviluppo.

Dopo il successo della prima giornata il 15 dicembre scorso, i volontari dell’associazione, a partire dalle ore 10, saranno nuovamente al centro commerciale “Aurelia Antica” a Grosseto per “dare in adozione” le bamboline di pezza che aiutano l’Unicef a salvare la vita dei bambini che vivono nei paesi più poveri del mondo. Con una donazione di 20 euro ogni Pigotta adottata permetterà a un bambino dell’Africa centrale e occidentale di essere inserito in un programma di lotta alla mortalità infantile, che prevede interventi mirati e assistenza medica essenziali alla loro sopravvivenza nei primi cinque anni di vita.

Le Pigotte sono state confezionate a mano dalle volontarie dell’Auser di Ribolla, di Gavorrano, del Centro sociale “Argento vivo” di Capalbio e dalle volontarie Auser del nuovo Laboratorio di Grosseto.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.