Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sindaco e assessore a processo per il “caso personale”: rinvio a giudizio per abuso d’ufficio

di Barbara Farnetani

GROSSETO – Quattro rinvii a giudizio per abuso d’ufficio. Primo step per la vicenda giudiziaria che vede coinvolto il sindaco Eleonora Baldi, l’assessore al personale Francesca Stella, il direttore generale Stefano Bertocchi, e il dirigente Paolo Marelli. Dopo il rinvio della settimana scorsa, quando gli avvocati depositarono alcune memorie difensive, oggi il gup Pietro Molino ha deciso per il rinvio di quattro delle sei persone coinvolte, mentre ha disposto il proscioglimento per Gemma Mauri e Domenico Melone, che facevano parte della commissione per la nomina dell’addetto stampa.

Due infatti le vicende per cui si sta procedendo, ossia le delibere di nomina del direttore generale e dell’addetto stampa.

«Ce lo aspettavano, anche se noi continuiamo a non vederci alcun abuso d’ufficio – afferma l’avvocato Carlo Valle che assiste Stella – per quanto riguarda la figura del segretario, poi, già esisteva sotto la giunta Saragosa, la sua nomina era già prevista ad agosto, e non è certo stata fatta all’ultimo minuto.»

L’udienza è stata fissata al 29 di maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.